Mangiare consapevole/ Mindful eating

Il più delle volte quando mangiamo, ne siamo solo parzialmente consapevoli. A volte siamo frettolosi o distratti e non ci accorgiamo nemmeno che stiamo mangiando finché non vediamo che i nostri piatti sono vuoti. Ciò può essere dovuto al fatto che stiamo parlando, pensando, osservando i nostri telefoni o qualsiasi numero di motivi. In breve, non siamo consapevoli di ciò che stiamo facendo.

E questo è un peccato perché mangiare è un’esperienza piacevole e coinvolgente! A volte non prestiamo nemmeno attenzione quando stiamo mangiando i cibi più deliziosi e ci perdiamo l’esperienza col cibo. Mangiare è uno dei modi più semplici e divertenti per esercitarsi nell’essere consapevoli, consapevoli e presenti.

Puoi esercitarti a mangiare consapevolmente QUALSIASI volta che mangi mettendo via il telefono e rimuovendo altre distrazioni e concentrandoti davvero su ogni boccone del tuo cibo. Puoi anche scegliere deliberatamente un alimento che desideri sperimentare appieno, come il tuo spuntino preferito, e praticare il cibo in piena consapevolezza.

Mindful Eating non solo rende il cibo più piacevole e ti aiuta ad aumentare la consapevolezza, ma ti aiuta anche ad sintonizzarti sul tuo corpo in modo da poter riconoscere quando sei pieno e come il tuo corpo reagisce al cibo che mangi, il che aiuta ad avere abitudini più sane.

Inizia oggi, scegliendo un pasto specifico che mangerai consapevolmente o scegli un alimento speciale che vorresti usare per questa pratica.

Mindful Eating è semplice, segui questi semplici passaggi:

  1. Presta la massima attenzione al tuo utensile mentre afferri il cibo e lo sposti verso la bocca.
  2. Fai una pausa un attimo prima che il cibo entri in bocca e nota le sensazioni in bocca mentre si prepara per il cibo, come la sensazione che produce saliva.
  3. Nota l’odore del cibo.
  4. Mentre mordi, nota come ti senti e i suoni del cibo quando inizi a masticare.
  5. Dove si muove il cibo in bocca? Che sapore ha? Quando deglutisci, segui la sensazione del cibo mentre si muove in gola.
  6. Prendi un altro boccone e continua a osservare l’esperienza.
  7. Dopo alcuni morsi, controlla con te stesso per vedere se riesci a sentire l’effetto di ciò che hai mangiato nello stomaco.
  8. Durante il pasto, quando noti che la tua mente vaga, riporta la tua attenzione al processo e all’esperienza del mangiare.
  9. Assapora ogni boccone, goditi l’esperienza e apprezza il nutrimento che stai ricevendo.

Lascia un commento