Barattolo della Gratitudine

Una delle prime cose che insegniamo ai nostri figli non appena imparano a parlare è dire “Grazie“. Pensa alle innumerevoli volte che hai detto, “come dici? …” per spingere tuo figlio a pronunciare queste parole. Ma i nostri figli hanno davvero idea di cosa significhi essere grati?

Praticare la gratitudine ha tanti benefici che vanno oltre all’ avere un bambino educato. Gli studi dimostrano che le persone che praticano gratitudine si sentono più felici del 25%, hanno maggiori probabilità di essere gentili e disponibili verso gli altri, allo stesso tempo la gratitudine aumenta l’ autocontrollo, costruisce legami sociali, migliora la salute e la resilienza.

Il barattolo della gratitudine è un esercizio straordinariamente semplice che può avere effetti profondi sul benessere di tuo figlio e dell’intera famiglia.

Richiede solo pochi ingredienti: un barattolo (anche una scatola può funzionare); un nastro, adesivi, glitter o quant’altro ti piace per decorare il barattolo; carta e penna o matita per scrivere le note di gratitudine; e gratitudine!

Passo 1: Trova un barattolo o una scatola.

Passo 2: Decorate il barattolo come desiderate. Puoi legare un nastro intorno al collo del barattolo, mettere adesivi sui lati, usare colla e glitter trasparenti per farlo brillare, dipingerlo oppure renderlo semplice.

Passo 3: Questo è il passaggio più importante, che verrà ripetuto ogni giorno. Pensa ad almeno tre cose durante la giornata di cui essere grati come ad esempio: “Abbracciare la mamma è stato così bello oggi.” “Giocare con la nuova bambola è così divertente.” “Grazie, mamma per la nuova bici.” “Giocare a calcio è fantastico. Adoriamo giocare insieme “. “Oggi ci siamo divertiti così tanto a ballare.” Fatelo ogni giorno, scrivete insieme ciò di cui siete grati su piccoli foglietti di carta (potete scrivere la data e il nome su ogni biglietto) e riempite il barattolo.

Passo 4: Una volta a settimana, aprite insieme il barattolo e leggete cosa ha scritto l’intera famiglia.

Il barattolo della gratitudine è un ottimo modo per insegnare ai vostri bambini ad apprezzare le piccole cose che spesso passano inosservate. Insegnare l’importanza della gratitudine è essenziale, soprattutto durante la crescita di un bambino quando per lui è tutto nuovo e il mondo è una scoperta continua e soprattutto è fondamentale per una crescita equilibrata.

La gratitudine è un’emozione che può essere coltivata e che vale la pena coltivare.

Lascia un commento