Campane tibetane – l’antica pratica di meditazione e guarigione

Le campane tibetane sono state utilizzate per secoli per scopi di guarigione e meditazione. Creano una gamma di suoni per ripristinare le normali frequenze vibrazionali, l’equilibrio del corpo, della mente e dell’anima.

I suoni generati dalle campane tibetane sono un tipo di medicina energetica che promuove la guarigione da disturbi da stress, dolore, depressione e la maggior parte delle malattie.

I processi di guarigione iniziano con la sincronizzazione delle nostre onde cerebrali con la perfetta risonanza delle ciotole. Suoni unici creano lo stato perfetto per la meditazione profonda, il pensiero creativo e i messaggi intuitivi.

Se accettiamo che il suono è vibrazione e sappiamo che la vibrazione tocca ogni parte del nostro essere fisico, allora comprendiamo che il suono viene ascoltato non solo attraverso le nostre orecchie ma attraverso ogni cellula del nostro corpo. Una delle ragioni per cui il suono guarisce a livello fisico è perché ci tocca e ci trasforma così profondamente sui piani emotivi e spirituali. Il suono può correggere gli squilibri ad ogni livello del funzionamento fisiologico e può svolgere un ruolo positivo nel trattamento di praticamente qualsiasi disturbo medico. “

Dr. Mitchell Gaynor, direttore di Oncologia e medicina integrativa, al Cornell Cancer Prevention Center di New York

Il suono delle campane tibetane non influenzano solo la guarigione fisica, ma ha anche effetto al livello emotivo e spirituale. È un processo rigenerativo abbinato ad un risveglio spirituale che può avere profonde conseguenze su malattie e su tutti gli aspetti della nostra vita.

In effetti, le strutture di insegnamento tradizionali come la Duke University e la University of North Carolina hanno aggiunto programmi che collegano corpo, mente e spirito al trattamento del cancro. I centri di prevenzione del cancro stanno utilizzando il suono delle campane tibetane come una parte essenziale del processo di guarigione per i pazienti, con risultati sorprendenti.

Il Dr. Mitchell Gaynor ha usato il suono delle campane tibetane nel lavoro con i malati di cancro per molti anni. Il direttore del centro Deepak Chopra in California, il dottor David Simon, ha scoperto che il suono delle campane tibetane viene metabolizzato chimicamente in “oppiacei endogeni”, che agiscono sul corpo come antidolorifici interni e agenti curativi.

In che modo le campane tibetane possono aiutare nel processo di guarigione?

Si può dire che la malattia è una manifestazione di disarmonia all’interno del corpo, uno squilibrio nelle cellule o in un determinato organo. Poiché tutta la materia è energia che vibra a velocità diverse, alterando la velocità di vibrazione possiamo cambiare la struttura della materia. Il suono delle campane tibetane induce il cervello verso le frequenze delle onde cerebrali Theta che inducono stati meditativi e di calma profondi, chiarezza mentale e intuizione. Le vibrazioni del suono incidono sul nostro sistema nervoso, coinvolgendo il nostro riflesso di rilassamento e inibendo lo stress o la risposta al dolore.

Il suono delle campane tibetane sincronizza le onde cerebrali e migliora la consapevolezza della connessione mente / corpo.

Tutte le parti del tuo corpo hanno una frequenza di risonanza diversa. Quando un organo, o un’altra parte del corpo, sta vibrando “stonato” o in modo non armonioso, si chiama “malessere”. Un corpo è in uno stato sano quando ogni cellula e ciascun organo risuonano in armonia con l’intero essere.

L’uso delle campane tibetane per la guarigione si basa sull’idea che ogni malattia è caratterizzata da un ostacolo al flusso di energia nel corpo. Quando il flusso di energia è ostacolato, l’organo o il tessuto in questione smette di vibrare a una frequenza sana, e quindi provoca un qualche tipo di debolezza o malattia. Le frequenze sonore create dalle campane tibetane ripristinano e ottimizzano il flusso di energia nelle parti del corpo dove è richiesto.

Nelle parole del grande maestro tibetano, Bodhisattva Gwalwa Karmapa, le campane tibetane emettono il “suono del vuoto”, il suono dell’universo che si manifesta. Le loro origini sono avvolte in un lontano passato e sono sicuramente un dono della religione sciamanica che precede il buddismo in Tibet da secoli. Per secoli sono stati utilizzati per la guarigione e la trasformazione della coscienza. Ora stiamo scoprendo la scienza dietro questa potente antica pratica che è così efficace per la guarigione oggi. La medicina moderna può ora misurare e quindi confermare la pratica del suono come mezzo di guarigione.

Campane tibetane e le onde cerebrali

Le campane tibetane creano un suono pulsante, che ti fa sentire bene e ti aiuta a rilassarti. Più ascolti, più profondamente ti rilassi, mentre le tue onde cerebrali iniziano ad intrecciarsi con il suono delle campane tibetane.

L’estremità superiore delle onde cerebrali Theta è di grande importanza per la guarigione del corpo, della mente e dello spirito. A 7-8 (Hertz) cicli al secondo vengono attivati ​​i nostri meccanismi di intelligenza, creatività e autorigenerazione più profondi del corpo. Le campane tibetane possono essere utilizzate per metterti in questo stato speciale di onde cerebrali che supporta il raggiungimento del tuo obiettivo verso un’ottima salute.

Dr. Hans Selye , “il padre dello stress” era un endocrinologo negli anni ’50 che faceva ricerche sulla risposta degli organismi allo stress. Ha determinato che lo stress è la causa sottostante di tutte le malattie e malesseri. Il Dr. Herbert Benson ha fatto ulteriori ricerche a riguardo.

Il Dr. Herbert Benson del Mind Body Institute di Harvard, ha studiato la riduzione dello stress per 35 anni. Il dott. Benson ha scoperto che lo stress provoca blocchi fisici o emotivi. Il dott. Benson ha scoperto che la riduzione dello stress era essenziale per la salute ed è colui che ha coniato la frase “risposta al rilassamento” definendolo come “uno stato fisico di riposo profondo che modifica le risposte fisiche ed emotive allo stress, ad esempio una diminuzione della frequenza cardiaca, della pressione sanguigna e della tensione muscolare”. Ha anche dimostrato scientificamente di essere un trattamento efficace per una vasta gamma di disturbi legati allo stress. In effetti, nella misura in cui qualsiasi malattia è causata o aggravata dallo stress, il rilassamento è essenziale per guarirla.

Vai alla Meditazione Mindfulness con Campane Tibetane.

Lascia un commento